Cefalometria

CEFALOMETRIA COMPUTERIZZATA

La cefalometria è lo studio delle varie forme dei profili facciali e delle strutture ossee che costituiscono il cranio (dal greco “misura della testa”).
Le misure cefalometriche sono possibili grazie alla localizzazione di specifici punti di rèpere anatomici utilizzando le teleradiografie del cranio in proiezione laterale, oppure frontale, oppure assiale.                                                                                                           Ai fini ortodontici, il professionista classifica la tipologia scheletrica dal valore che ricava calcolando le distanze e gli angoli che formano i piani passanti per tali punti, oppure deduce l’accrescimento facciale ed altri aspetti strutturali e quindi anche funzionali, inquadrandoli nei tre piani dello spazio.