Metallo Composito

Metallo Composito

La protesi in metallo composito costituisce una valida alternativa a quella in metallo ceramica. Il composito può rivestire strutture realizzate in diversi tipi di leghe (oro, cromo cobalto e titanio) ed a differenza della ceramica aderisce a tali strutture mediante ritenzione meccanica. Inoltre, avendo una resistenza all’abrasione minore rispetto alle ceramiche, traumatizza minormente il dente antagonista qualora presente.

composito